Acquista su Talia Essenze i tuoi prodotti di alta profumeria

TALIA
Via Pellegrino Matteucci nr.104/N
00154 Roma (RM) • ITALIA
Tel. +39 06 575 90 95 | +39 335 26 18 60

E-mail: info@taliaessenze.com
Cerca prodotto nel sito:



 

GALBANO DEL LEVANTE
 GALBANO DEL LEVANTE
 
INCI: Ferula galbaniflua
CAS: 8023-91-4
EINECS:  232-532-6
Aroma alimentare secondo Reg. CE 1334/2008


Visualizza l'elenco completo
dei prodotti di questa categoria


GALBANO DEL LEVANTE

Ferula galbaniflua (Apiacee)

Origine: Iran

Originario del Medio Oriente è detto pure "Bubonion" o "Ferula gummosa".
Consiste in una grande pianta erbacea perenne dal fusto liscio, foglioline lucenti e fiori piccoli, dotata di canali resiniferi dai quali essuda un'oleoresina naturale sotto forma di linfa lattiginosa la quale, rapprendendo, dà origine alla nota "Gomma di Galbano" o "Gomma di Persia"; questo essudato naturale veniva impiegato dalle civiltà arcaiche sia come incenso, sia nella preparazione di cosmetici e profumi, sia come ingrediente nei processi di imbalsamazione (dagli antichi Egizi).
L'arboscello viene coltivato in Iran, in Libano ed in Turchia e se ne conoscono principalmente due varietà: il Galbano di Persia ed il Galbano del Levante il solo, quest'ultimo, dalla quale resina si ottenga l'olio essenziale.




ESTRAZIONE
AFFINITÀ OLFATTIVE

L'olio essenziale si ottiene per distillazione in corrente di vapore dell'oleoresina e si presenta come un liquido incoloro od olivastro chiaro dal secchissimo, penetrante odore legnoso, asciutto, verde con sottotono balsamico. Si armonizza bene con le assolute di Mirra e di Muschio quercino nonché con gli olii essenziali di: Copaiba, Geranio, Lavanda, Mastice, Noce moscata, Pepe nero, Pino mugo, Opoponaco e Storace.

PROPRIETÀ
(tradizioni erboristiche popolari)

L'olio essenziale di Galbano del levante, del tutto atossico, presenta proprietà antisettiche e balsamiche. Tuttavia, le virtù maggiormente note sono quelle dermatologiche costituendo lo stesso un tonificante, un sovrano cicatrizzante, un preservante cutaneo nonché un antinfiammatorio di provata efficacia; grazie a queste caratteristiche rappresentò per lungo tempo un rimedio tradizionale nel trattamento delle ferite.
Va ricordato in ultimo che la tradizione erboristica gli conferisce finanche proprietà afrodisiache.

Trova principale utilizzo quale fissativo (o componente di fragranza) in profumeria, cosmetica, saponeria e detergenza; inoltre, sia l'olio sia l'oleoresina trovano impiego nell'industria delle bevande, sia alcooliche sia analcooliche.



 
Categorie correlate:
 Home | Profilo azienda | Intorno ai profumi | Catalogo | Carrello
Talia® 2019  ·  Ogni diritto sui contenuti del sito è riservato ai sensi della normativa vigente · All rights reserved