Acquista su Talia Essenze i tuoi prodotti di alta profumeria

TALIA
Via Pellegrino Matteucci nr.104/N
00154 Roma (RM) • ITALIA
Tel. +39 06 575 90 95 | +39 335 26 18 60

E-mail: info@taliaessenze.com
Cerca prodotto nel sito:



 

RAVENSARA
 RAVENSARA
 
INCI: Ravensara aromatica
CAS: 91770-56-8
EINECS:  294-842-8
Aroma alimentare secondo Reg. CE 1334/2008


Visualizza l'elenco completo
dei prodotti di questa categoria


RAVENSARA

Ravensara aromatica (Lauracee)

Origine: Madagascar

Detta anche "Hazomanitra" è importante non confonderla con la "Raventsara" la quale rappresenta una specie botanica del tutto a sé: quest'ultima è infatti una varietà di Canfora (dalla quale pure si estrae un altro olio essenziale) che però nulla ha a che fare con quello ottenuto dalla Ravensara aromatica.
Grande albero sempreverde peculiare della foresta tropicale del Madagascar e delle isole Comore, la Ravensara presenta foglie coriacee luccicanti di forma ovata, fiori color giallo-verde ed un tronco dalla spessa corteccia rossiccia che può raggiungere un metro di diametro nonché trenta metri d'altezza.
Per comprendere l'origine del nome, si sappia che nell'idioma Malgascio "Ravina" vuol dire "foglia" mentre "tsara" significa "benefico".




ESTRAZIONE
AFFINITÀ OLFATTIVE

L'olio essenziale viene estratto distillando in corrente di vapore foglie e rametti freschi della pianta. Si presenta come un liquido limpido quasi incolore (o giallo molto chiaro) che sprigiona un odore fresco e speziato, vagamente anisato.
Si armonizza ottimamente in miscela con la maggior parte degli olii essenziali, ma particolarmente con quelli estratti da: Cannella, Copaiba, Eucaliptus, Ginepro, Lauro, Lavanda, Menta piperita, Origano, Pepe nero, Tea tree, Timo rosso e Vetiver.

PROPRIETÀ
(tradizioni erboristiche popolari)

L'olio essenziale di Ravensara, atossico e non irritante, svolge azione antivirale, antibatterica, tonica ed espettorante. Tipico rimedio erboristico contro il raffreddore è ottimo pure nel trattamento d'ogni genere di herpes. » poi tradizionalmente considerato uno stimolante naturale del sistema nervoso: invero si ritiene aiuti a combattere la stanchezza fisica e nervosa. Da qui il soprannome di "essenza toccasana".
Avvalendosi di un diffusore, quest'olio essenziale agisce nondimeno quale vigoroso antisettico naturale.

Da sempre, l'impiego più diffuso dell'olio essenziale di Ravensara è quello di materia prima per l'industria farmaceutica.



 
Categorie correlate:
 Home | Profilo azienda | Intorno ai profumi | Catalogo | Carrello
Talia® 2019  ·  Ogni diritto sui contenuti del sito è riservato ai sensi della normativa vigente · All rights reserved